Assistenza computer salerno e provincia

Carabinieri spara accidentalmente: indaga la Procura

Il colpo avrebbe sfiorato all’addome un 78enne di Vallo della Lucania

Un colpo di pistola partito accidentalmente da un carabiniere. Su questo sta indagando la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania dopo l’intervento delle forze dell’ordine nell’abitazione di un 78enne del posto. I Carabinieri della stazione di Torchiara erano giunti sul posto in seguito alla denuncia presentata dall’uomo per presunte minacce subite dall’imprenditore da un giovane del posto per la mancata fornitura di materiale edile.
Stando a quanto riporta Il Mattino, i Carabinieri stavano controllando la validità del certificato medico in quanto l’imprenditore deteneva in casa fucili e una pistola beretta calibro 6,35.
E proprio durante i controlli sarebbe partito il colpo accidentale in quanto il carabiniere avrebbe inavvertitamente premuto il grilletto della pistola: il colpo avrebbe centrato il televisore e sfiorato l’addome del 78enne. Le armi sono poi state sequestrate in quanto custodite in modo inadeguato. Il procuratore Ivana Niglio sta indagando sulle ipotesi di reato ed accertare eventuali responsabilità.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.