Pizzeria Betra Salerno

Capitan Tuia: “Bella vittoria ma dovevamo chiudere prima la partita”

Sul gol annullato: "Mi hanno detto che era regolare. Il mio futuro? Si è parlato di rinnovo ma ora non ci penso"

admin

Alessandro Tuia ha avuto l’onore di indossare la fascia di capitano. In campo si è fatto sentire come un vero leader della difesa sfiorando anche la rete nel secondo tempo. Senza affanni la sua prestazione contro una Paganese che, anche per merito suo, non ha creato tantissimo: “Oggi non è stata affatto una partita facile. Abbiamo giocato su un terreno che non è dei migliori, loro giocavano su palla lunga e poi seconde battute. Sul gol annullato, quando ho calciato, sia Lanzaro che Colombo erano in linea, poi non so dopo, onestamente, ma mi dicono che era buono. Ho provato anche il gol nel secondo tempo, ma non mi è andata bene”. Anche il difensore laziale pone l’accento sulle tante occasioni fallite: “Dispiace non aver chiuso prima la gara. Su quel calcio d’angolo alla fine abbiamo rischiato inutilmente. Dobbiamo essere più cinici. Le occasioni le abbiamo avute, dobbiamo chiudere le gare molto prima”.
Tuia prova ad analizzare anche l’episodio del gol anullato: “Quando ho calciato sia Lanzaro che Colombo erano in linea poi non so dopo, onestamente ma mi dicono che era buono”.
Ultima battuta sul suo futuro: “Si è parlato di rinnovo ma la mia priorità è vincere il campionato, poi si vedrà. Abbiamo discusso e quello che è stato detto credo verrà rispettato ma il mio pensiero è tutto rivolto alla squadra e al campionato”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.