Taste - Sapori Mediterranei

Capaccio Paestum, rubati prodotti agricoli: arrestato 30enne

L’uomo, un marocchino, era con un complice di cui si sono perse le tracce

Ancora furti nel salernitano. La notte scorsa, a Capaccio Paestum, in località Gromola-Foce Sele, un marocchino di 30 anni è stato tratto in arresto dopo essere stato fermato dalle forze dell’ordine. L’uomo, in compagnia di un complice, ha rubato prodotti agricoli e fertilizzanti, per un bottino di 15mila euro. Dopo essersi accorti della presenza delle forze dell’ordine, i due si sono dati alla fuga ma, durante la folla corsa, il 30enne è caduto, fratturandosi una gamba. Lui è stato fermato mentre il suo complice è riuscito a scappare.
Sempre la scorsa notte, in località Feudo, i militari hanno fermato un’auto risultata rubata e con targhe sostituite, con a bordo tre magrebini che, alla vista dei carabinieri, sono fuggiti, come riporta La Città. Nella vettura vi erano decine di attrezzi agricoli per un valore di 9mila euro.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.