Taste - Sapori mediterranei

Capaccio Paestum, rubati prodotti agricoli: arrestato 30enne

L’uomo, un marocchino, era con un complice di cui si sono perse le tracce

Ancora furti nel salernitano. La notte scorsa, a Capaccio Paestum, in località Gromola-Foce Sele, un marocchino di 30 anni è stato tratto in arresto dopo essere stato fermato dalle forze dell’ordine. L’uomo, in compagnia di un complice, ha rubato prodotti agricoli e fertilizzanti, per un bottino di 15mila euro. Dopo essersi accorti della presenza delle forze dell’ordine, i due si sono dati alla fuga ma, durante la folla corsa, il 30enne è caduto, fratturandosi una gamba. Lui è stato fermato mentre il suo complice è riuscito a scappare.
Sempre la scorsa notte, in località Feudo, i militari hanno fermato un’auto risultata rubata e con targhe sostituite, con a bordo tre magrebini che, alla vista dei carabinieri, sono fuggiti, come riporta La Città. Nella vettura vi erano decine di attrezzi agricoli per un valore di 9mila euro.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.