Taste - Sapori Mediterranei

Capaccio, arrestato 28enne pluripregiudicato per rapina aggravata

Incastrato dalla vittima della rapina, lo scorso 10 settembre, simulò un finto incidente per rapinare una donna

Federica D'Ambro

Arrestato un giovane 28enne pluripregiudicato per rapina aggravata. Il giovane residente a Sarno, ma originario di Nocera Inferiore, fu protagonista di una rapina lo scorso 10 settembre, ai danni di una signora residente a Capaccio. A darne notizia il quotidiano Il Mattino questa mattina. L’uomo a bordo di una Ford Fiesta di colore blu scuro, in località “Santa Cecilia” di Eboli, tamponò volutamente nella parte posteriore destra il veicolo che lo precedeva, costringendo la signora a fermarsi e rapinandola del portafogli con dentro 80 euro sotto la minaccia di un coltello. Attraverso la collaborazione della vittima e articolate indagini, i carabinieri sono riusciti ad incastrare il rapinatore.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.