Taste - Sapori Mediterranei

Caos tributi a Salerno, multe del 2012 rispedite a chi ha già pagato

Il dirigente del settore Ragioneria, Loris Scognamiglio, avrebbe dichiarato che presso l’ufficio della Polizia municipale non si trovano i bollettini del 2012

Federica D'Ambro

Avvisi di pagamenti di multe al codice della strada datate 2012 ritornano a casa di chi le aveva già pagate. E’ caos tributi in tutta la provincia di Salerno, la commissione trasparenza del Comune di Salerno, continua il lavoro per fare luce su quanto sta avvenendo nel capoluogo. Secondo quanto rivelato dal quotidiano La Città, non si tratterebbe, in questo caso, di un errore della Soget. La società di riscossione si sarebbe limitata a notificare sulla base di quanto comunicato dal funzionario preposto relativamente all’annualità 2012. Il dirigente del settore Ragioneria Loris Scognamiglio avrebbe dichiarato che presso l’ufficio della Polizia municipale non si trovano i bollettini del 2012.
Per cui non è possibile sapere se sono stati lavorati; tuttavia si sa che esiste un bollettino dedicato per questo tipo di pagamenti. In ultima analisi ci sarebbe quindi la responsabilità della Polizia municipale.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.