No Signal Service

Caos in casa granata ma c’è la “carica” social di Zito e compagni

Botta e risposta con Alan Empereur: "Vieni carico che quest'anno ci dobbiamo divertire" e Schiavi pensa già all'Arechi "oltre il novantesimo"

Il mondo dei social, da diverso tempo ormai, ha stravolto anche il mondo del calcio o quantomeno il rapporto tra la tifoseria e i calciatori, i veri protagonisti del gioco. Sui vari canali molti tifosi riescono a lasciare messaggi e a comunicare con i giocatori, come avviene in tante piazze in Italia e nel mondo, anche a Salerno. Accade, ovviamente, che anche uno scambio di battute tra compagni di squadra o un semplice post catturi l’attenzione dei supporter. Così, anche in queste ore frenetiche e oggettivamente tristi per il popolo granata, spicca la carica di alcuni calciatori della Salernitana.

Mattatore, come spesso capita, Antonio Zito a lavoro da giorni per riprendere la forma ottimale in vista del ritiro. Al suo post su Instagram con tanto di foto in palestra spunta un commento di Alan Empereur:

“Bravo bravo mochet! Ci vediamo tra qualche giorno! Te magnoooooo”

Secca e immediata la risposta di Antonio Zito: “Hahahaha, vieni carico se no ti sfondo quest’anno ci dobbiamo divertire!”

E la controrisposta del difensore centrale: Carichissimo!

dialogo instagram

 

 

 

 

 

Sempre questa mattina, mentre andava in scena la vicenda legata al tecnico Bielsa, alla conferma di Inzaghi alla Lazio, Raffaele Schiavi pensava alla Salernitana e all’anno che sta per cominciare dove, pare, il difensore centrale voglia prendersi una rivincita.  Schiavi ha postato su Instagram un video della Curva Sud Siberiano “quando è gol”, dove la tifoseria scende i gradoni alla rete della Salernitana. Uno spettacolo che dà la carica a Schiavi che commenta con l’hashtag: Oltre il novantesimo.

Piccoli segnali anche per la tifoseria per “aggrapparsi” ad ogni briciola d’entusiasmo in un momento senz’altro poco rassicurante.

 

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.