Pizzeria Betra Salerno

Caos B, consiglieri: “Pressioni sui vertici federali da altre città, omettono irregolarità”

Le parole di Antonio D'Alessio, Corrado Naddeo e Leonardo Gallo, consiglieri comunali a Palazzo di Città

Riportiamo integralmente la nota inviataci dai consiglieri comunali di Salerno, Antonio D’Alessio, Corrado Naddeo, Leonardo Gallo, in merito alle questioni legate al futuro della Salernitana e le decisioni del Consiglio di Lega B.

In questi giorni Salerno vive con trepidazione l’ansia della attesa per la conferma definitiva della posizione in classifica della serie B della sua squadra di calcio, che resta ancora sub iudice a causa dei noti ricorsi. In queste ore di vigilia non abbiamo potuto evitare di notare che sono in atto, da parte di alcuni esponenti politici di altre città, improvvidi tentativi esterni di pressione atti a condizionare le decisioni dei vertici federali, omettendo di considerare le gravissime irregolarità e gli illeciti commessi dalle società sportive che oggi si dolgono delle conseguenti sanzioni. Orbene, in questo momento riteniamo opportuno, in qualità di rappresentanti istituzionali della città di Salerno e certi della condivisione di tutti, ribadire la fiducia nella giustizia sportiva che rispettiamo totalmente; nondimeno vogliamo però rappresentare che laddove qualcuno ritenesse di continuare a compulsare gli organi decisionali della FIGC con dichiarazioni che mistificano la realtà dei fatti, troverà la nostra fiera opposizione in ogni forma ed in ogni legittima sede a tutela della squadra che rappresenta la nostra città a livello nazionale.

 

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.