Taste - Sapori Mediterranei

Camerota, scopre in casa uno sciame d’api e 12 chili di miele

"Non riuscivo a credere ai miei occhi quando abbiamo trovato tutte quelle api nascoste dietro un pannello di legno è stata una esperienza orribile e sensazionale allo stesso tempo" Ha commentano il proprietario dell'appartamento nonché noto ristoratore della zona

Federica D'Ambro

Ritrova nel sottoscala della sua abitazione un alveare di api e circa 12 chili di miele. La vicenda si è verificata venerdì sera in via Francesco Cusati, Camerota, a Nicola Mastrolonardo, noto ristoratore della zona. Sembrerebbe che l’uomo non si era mai reso conto che, all’interno dell’abitazione, ci fosse uno sciame d’api. Visto il grande numero di api presenti, il ristoratore si è visto costretto a far intervenire i vigili del fuoco che hanno potuto recuperare lo sciame d’api e il miele, con le apposite tute e precauzioni.
“Non riuscivo a credere ai miei occhi quando abbiamo trovato tutte quelle api nascoste dietro un pannello di legno – commenta Nicola – è stata una esperienza orribile e sensazionale allo stesso tempo. Menomale che nessuno si è fatto male”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.