Taste - Sapori mediterranei

Caggiano: gestione illecita di rifiuti speciali, 5 denunciati

Nell'operazione della forestale sanzionate 50 persone per un importo di 80 mila euro

Cinque denunciati e 50 persone sanzionate per un importo di 80 mila euro, è questo il bilancio di un’operazione del Corpo Forestale dello Stato che ha interessato l’area compresa nei comuni di Caggiano e Polla. I denunciati sono accusati di gestione illecita di rifiuti speciali quindi di aver violato la normativa vigente rispetto al trattamento degli stessi. Le denunce scaturiscono da indagini nell’ambito di attività di polizia giudiziaria coordinate dal sovrintendente Pietro Rubino del Comando Forestale di Polla in collaborazione col Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Salerno diretto dal vicequestore aggiunto Maria Gabriella Martino. Cinquanta sono invece le persone sanzionate per un importo di 80 mila euro poiché responsabili di violazioni ambientali sempre in materia di rifiuti.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.