Assistenza computer salerno e provincia

Butta l’hashish e scappa, bloccato 22enne marocchino a Eboli

L’operazione dei Carabinieri nella serata di ieri

Marco Rarità

EBOLI | Nella serata di ieri, a seguito di un servizio coordinato teso al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, a S.Cecilia di Eboli, lungo la litoranea veniva tratto in arresto, in flagraza di reato, tale E.Y., marocchino, 22enne, pregiudicato. Alla vista dei militari, impegnati ormai da giorni in una serrata attività di controlli a tappeto predisposti e coordinati, il soggetto tentava di disfarsi di 16 dosi di hashish, successivamente recuperate, e cercava di scappare dandosi a precipitosa fuga all’interno della pineta. Dopo un breve inseguimento, veniva bloccato e sottoposto a perquisizione, a seguito della quale veniva trovato in possesso di circa 100 euro in contanti, ritenuti provente dell’attività di spaccio. Il tutto veniva sottoposto a sequestro. Condotto in caserma per l’espletamento delle formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.