Taste - Sapori mediterranei

Buccino, sequestrato parcheggio abusivo per autocarri

Un'azienda aveva realizzato un parcheggio per autocarri, in assenza di permesso, su un suolo a destinazione agricola

Federica D'Ambro

Un’azienda di autotrasporti, in località Ponte San Cono, aveva realizzato un piazzale destinato al parcheggio di autocarri in area limitrofa alla propria sede operativa, in assenza di permesso a costruire, la zona è sotto sequestro dopo le verifiche della Guardia Forestale di Buccino. Come si legge sul quotidiano La Città.
Secondo le indagini il piazzale in questione era stato costruito su suolo a destinazione agricola, per una superficie complessiva di circa 320 mq, apportandovi oltre 2000 metri cubi di rifiuti costituiti da terre e rocce da scavo, materiali provenienti da demolizioni edili e parti di conglomerato bituminoso. Tale cumulo di materiali ha comportato, peraltro, la creazione di una scarpata di altezza media di oltre 7 metri, determinando un rischio per la sicurezza e la pubblica incolumità in quanto non avente i requisiti previsti in ordine ad altezza e pendenza del declivio.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.