Pizzeria Betra Salerno

La Salernitana sfiora l’impresa, finisce 1-1 a Brescia

Alla rete di Improta nel primo tempo risponde Bisoli nella ripresa. Busellato sarà squalificato

admin

BRESCIA-SALERNITANA 1-1

BRESCIA (3-4-1-2): Minelli; Calabresi, Somma, Bubnjic; Untersee, Ndoj (22′ st Sbrissa), Bisoli; Morosini; Caracciolo (29′ st Vassallo), Torregrossa. A disposizione: Arcari, Lancini, Bertoli,  Camara, Rosso, Rossi, Crociata. Allenatore: Brocchi

SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Perico, Bernardini, Felipe; Improta, Busellato (44′ st Ronaldo), Della Rocca, Zito (24′ st Odjer), Vitale; Coda (32′ st Joao Silva), Rosina. A disposizione: Iliadis, Laverone, Tuia, Mantovani, Caccavallo, Donnarumma. Allenatore: Sannino

ARBITRO: Valerio Marini della sezione di Roma 1. Assistenti: Damiano Margani di Latina e Dario Cecconi di Empoli. Quarto uomo: Davide Curti di Milano.

RETI: 41′ pt Improta, 35′ st Bisoli

NOTE: Ammoniti: Caracciolo, Bubnjic, Busellato, Zito, Ndoj, Perico, Untersee, Ronaldo.  Angoli 3-3. Recupero 2′ pt; 4′ st.

Finisce 1-1 al Rigamonti tra Brescia e Salernitana. Occasione sprecata per una buona Salernitana passata in vantaggio nel primo tempo grazie ad una rete di Improta ma che ha poi subito la rimonta dei padroni di casa nella ripresa con Bisoli. Sannino conferma la stessa formazione schierata in campo contro il Benevento. Primo tempo combattuto con la Salernitana che va alla conclusione già dopo 25 secondi con Vitale, che scarica un sinistro che si spegne di poco sul fondo. Il Brescia confeziona invece la sua prima palla-gol al 5′ con una girata di Torregrossa che sfiora di poco il palo. La Salernitana confeziona un’altra occasione importante al 15′ con Improta, autore di un gran destro respinto da Minelli. L’episoodio più importanteper l’undici di Brocchi si verifica al 18′ e vede protagonista Coly, che vince il duello con Improta e libera un gran destro che va fuori di poco. La Salernitana non allenta il pressing ed al 25′ ci prova anche con Rosina su punizione. Il tiro è potente ma la mira imprecisa. Il gol dei campani è nell’aria. Al 41′ Improta sblocca il risultato approfittando di un errore di Coly che perde il controllo della sfera, l’esterno granata approfitta e ringrazia. L’ultimo sussulto prima dell’intervallo porta la firma dei padroni di casa che chiamano in causa Terracciano con un colpo di testa di Caracciolo. Dopo due minuti di recupero l’arbitro manda le squadre a riposo con la Salernitana in vantaggio 1-0 al Rigamonti. Nella ripresa si vede un Brescia migliore rispetto a quello dei primi 45 minuti. Gli uomini di Brocchi, nonostante l’uscita per infortunio di Caracciolo, creano le migliori occasioni ed infatti trovano la rete del meritato pareggio al 35′ st con un tocco sotto misura di Bisoli sugli sviluppi del terzo calcio d’angolo a proprio favore. Per Bisoli è la prima rete in serie B. La reazione d’orgoglio della Salernitana arriva subito. I granata prima guadagnano un corner e sugli sviluppi dello stesso battuto da Rosina sfiorano il gol con Joao Silva che stacca più in alto di tutti ma Minelli inarpiona la sfera. Dopo tre minuti e mezzo di recupero il match termina 1-1. Un punto a testa per due squadre che si sono affrontate senza timori, a viso aperto. Buona la prestazione della Salernitana, rea soltanto di non essere riuscita a chiudere il match. E sabato prossimo all’Arechi arriverà l’Entella. Un impegno che la Salernitana affronterà senza Busellato che, diffidato, sarà squalificato in virtù dell’ammonizione subita al Rigamonti.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.