Taste - Sapori Mediterranei

Box interrati nella nuova piazza Alario, Renzi sblocca il progetto

Nuovi posti auto in via Indipendenza e recupero della fontana storica, il Consiglio dei Ministri da il via libera al piano di realizzazione

Superato il dissenso che si era presentato nella conferenza dei servizi, il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alla realizzazione del progetto dedicato a piazza Alario. Lo stesso progetto venne bocciato lo scorso anno per le diverse modalità nel piano di realizzazione.

Il progetto prevedeva un parcheggio multipiano con viabilità alternativa, quindi, la creazione di nuovi posti auto a rotazione in un’area densamente edificata, il recupero della fontana storica collocata in piazza Alario con la riqualificazione della piazza stessa, operando non solo attraverso l’arredo urbano e con la creazione di uno spazio gioco ma, soprattutto, attraverso la realizzazione di un verde migliorato.

Nello specifico, il progetto prevede 169 posti auto a rotazione su via Indipendenza, con 91 box privati pertinenziali, con realizzazione di viabilità alternativa e riqualificazione e recupero della sovrastante piazza Alario, a fronte della concessione del diritto di proprietà sulle aree interessate dalla realizzazione di box interrati privati, a titolo di prezzo, nonché la gestione del parcheggio pubblico a rotazione per 25 anni, con corresponsione al Comune di un canone annuale di 20mila euro per l’intero periodo della gestione.

 

 

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.