No Signal Service

Boulaye Dia è sempre più un fattore

chug rubrica copertina 1

Letti così, i numeri del senegalese, sono da stropicciarsi gli occhi. Boulaye Dia è sempre più un fattore che sposta gli equilibri, determinante, importante, semplicemente un punto di riferimento per il reparto da tenere in forte considerazione. In diverse statistiche fin qui spicca la presenza dell’attaccante granata in Serie A, aldilà dei 6 goal siglati al 10 novembre.

Boulaye Dia è tra i primi cinque calciatori in percentuale che hanno un coinvolgimento diretto nella rete della propria squadra, in particolare nel 31,6%, con una maggiore percentuale ci sono solo Nzola, Arnautovic, Djuricic e Strefezza. Dia è quindi tra i più influenti in campionato, una percentuale più alta anche di Vlahovic e Lookman.

Due volte le sue reti hanno portato i tre punti, più di lui solo Osimhen e Ciro Immobile. Subentrando poi è devastante, tre volte su quattro ha segnato, nessuno meglio di lui in percentuale considerando Lozano tra i più efficaci con tre reti e sei ingressi dalla panchina.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.