Assistenza computer salerno e provincia

Bombola di gas esplode nella notte a Battipaglia

La famiglia coinvolta è stata trasportata all'ospedale di Napoli per gravi ustioni

Federica D'Ambro

524

Paura nella notte a Battipaglia, una bombola di una cucina domestica esplode. L’incidente si è verificato intorno alle 2.30, nella località Lido lago, per cause ancora da accertare, una bombola di alimentazione della cucina domestica è esplosa, sfocando in un incendio che ha coinvolto i componenti della famiglia. Un ragazzo 17enne, insieme la madre 36 enne ed il nonno 61 enne, che stavano trascorrendo in quella casa un periodo di ferie.

Immediatamente soccorsi dai Carabinieri della compagnia di Battipaglia e da personale del servizio 118, la famiglia è stata trasferita al centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli, dove si trovano ricoverate in gravissime condizioni.
Mentre l’appartamento, gravemente danneggiato dall’esplosione, è stato dichiarato inagibile e sottoposto a sequestro.

Durante le operazioni di soccorso, due carabinieri del nucleo radiomobile ed un inquilino di uno degli appartamenti che coadiuvava i militari hanno riportato lievi ustioni ed una leggera intossicazione da fumo.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.