Pizzeria Betra Salerno

Boca sincero: “Non siamo stati capaci di gestire il vantaggio..”

L'attaccante veneziano: "Pareggio che lascia l'amaro in bocca, oggi passi in avanti, in settimana analizzeremo gli errori"

L’attaccante granata si è espresso così a fine gara ai microfoni di Radio Bussola 24, parlando in primis della sua posizione in campo, spesso defilata: “Un ruolo non propriamente mio ma per la squadra mi sacrifico volentieri e accetto con tranquillità le scelte del mister”.

Ha proseguito Riccardo Bocalon: “A noi attaccanti viene chiesto un lavoro extra, ma il bene della Salernitana arriva prima del bene del singolo. Siamo molto vicini a imboccare la strada giusta, dipende tutto da noi perché abbiamo qualità tecniche. La rosa è ampia, chi gioca è sempre all’altezza. A Chiavari vogliamo i tre punti, ad oggi non c’è nessuno che ci ha messo sotto. Sta a noi dimostrare che vogliamo far parte della zona alta. La gioia è durata poco, volevo i tre punti. Ho visto passi in avanti dal punto di vista caratteriale, meno dal punto di vista del gioco però oggi abbiamo giocato con gli attributi dopo due batoste che hanno portato due ko. Non siamo stati capaci di gestire il vantaggio, questo pareggio lascia tanto amaro in bocca anche se il Perugia è attrezzato per vincere il campionato. Si è chiuso dietro fino al gol del vantaggio nostro. Dobbiamo lottare su ogni pallone, però oggi ci sono stati passi in avanti che analizzeremo in settimana insieme agli errori”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.