Assistenza computer salerno e provincia

Blitz in un ristorante di Amalfi, 10 chili di alimenti senza tracciabilità,

Omessa l’indicazione dell’origine sui menù proposti alla clientela

Federica D'Ambro

Un operazione congiunta tra Guardia Costiera di Amalfi e Maiori e personale dell’Asl Salerno è stata portata a termine questa mattina quando sono stati sottoposti a sequestro dieci chilogrammi di prodotti alimentari non conformi relativamente alla tracciabilità. I controlli – come si legge dal sito Il Vescovado – si sono concentrati presso un ristorante del centro storico di Amalfi. Le verifiche dei Militari, tese alla tutela dei consumatori soprattutto in materia di etichettatura, tracciabilità, commercializzazione di prodotti ittici allo stato giovanile ed eventuali tentativi di frode nell’esercizio del commercio, hanno accertato che i prodotti surgelati rinvenuti all’interno del ristorante sono risultati privi dell’idonea documentazione tecnico-certificativa, dei quali era omessa l’indicazione dell’origine sui menù proposti alla clientela.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.