Taste - Sapori Mediterranei

Blitz dell’Antimafia al Comune di Calvanico, indagato il sindaco

Perquisizioni in corso, agenti coordinati dal procuratore Montemurro, indagini anche su funzionari pubblici

Francesco Pecoraro

Blitz dell’antimafia al Comune di Calvanico. Gli agenti del nucleo investigativo del comando provinciale dei carabinieri di Salerno, coordinati dal sostituto procuratore Vincenzo Montemurro, stanno eseguendo perquisizioni domiciliari a carico di 6 indagati nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Dda di Salerno. Come rivela il quotidiano La Città, tra gli indagati figurano il sindaco Gismondi, l’ex vicesindaco Conforti e altri funzionari pubblici del Comune di Calvanico, con l’accusa di concussione, abuso di ufficio, favoreggiamento e violenza privata. L’inchiesta riguarderebbe interferenze politiche su attività imprenditoriali, appalti e servizi pubblici nell’ambito comunale.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.