Taste - Sapori Mediterranei

Blitz della sezione navale della Finanza, pescavano illegalmente nel Golfo di Salerno

Pesce spada e altre specie catturate con reti speciali a strascico, materiale sequestrato dai finanzieri

L’operazione questo pomeriggio della sezione operativa Navale della Guardia di Finanza nel Golfo di Salerno. Sono state poste sotto sequestro numerose tonnellate di pesce spada ed altre specie catturate con reti speciali a strascico assolutamente vietate.

Nelle reti gli uomini della sezione navale della Finanza di Salerno hanno trovato esemplari di pesce spada, tutti sottomisura con un peso medio di circa 3,5 kg ciascuno e con una lunghezza inferiore ai 50 centimetri. Con molta probabilità il pesce pescato era destinato al mercato nero.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.