Taste - Sapori Mediterranei

Blitz della Finanza: sequestrati 10mila profumi contraffatti

I militari, grazie al coordinamento della Procura di Nocera Inferiore, hanno sgominato l'organizzazione che aveva sede a Casoria

admin

In seguito alle indagini della Procura di Nocera Inferiore, gli uomini della Guardia di Finanza, hanno compiuto, a Casoria, un maxi sequestro di profumi. Infatti, secondo il resoconto, sono stati sequestrati 10mila profumi e 30mila astucci con il marchio contraffatto. Inoltre, essendo sprovvisti dei documenti prescritti informativi circa l’origine e la composizione, i profumi sono risultati essere potenzialmente nocivi. Tra le marche contraffatte vi erano prodotti: Chanel, Gucci, Dolce & Gabbana, Kenzo, Armani.
Durante le perquisizioni, i militari hanno ottenuto prove documentali, tra le quali: fatture, ordini, ricevute di consegna e computer, sui quali era custodita una vera e propria contabilità. Dietro questi affari c’erano tre uomini napoletani che avevano cessato solo formalmente le loro attività tra gli anni 2013 e 2015. Tra la sostanziosa documentazione sottoposta a controllo, sono state fatali per i tre malviventi due fatture per la fornitura di energia elettrica G iinerenti ad un’utenza intestata ad un magazzino a Casoria, apparentemente ed ufficialmente non riconducibile alle attività della società perquisita. I militari si sono recati a Casoria, accompagnati dai soggetti responsabili e, dopo aver rinvenuto delle chiavi tramite perquisizione, sono entrati in due distinti locali, dove sono stati trovati i profumi contraffatti. I tre uomini sono stati denunciati alle autorità giudiziarie competenti.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.