Assistenza computer salerno e provincia

Blitz dei Carabinieri, sotto sequestro il mega-residence nel Cilento

Una struttura di 11mila metri quadri destinata a diventare un residence con 25 mini appartamenti, ora sul registro degli indagati della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania sono finiti in 9

Federica D'Ambro

Sigilli per una struttura turistica a Pioppi, piccola frazione del comune di Pollica. Nella mattina di ieri i carabinieri hanno posto i sigilli alla struttura di 11mila metri quadri, destinata a diventare un residence con 25 mini appartamenti. Come si legge sul quotidiano La Città, sul registro degli indagati della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania sono finiti in nove: il committente dei lavori Raffaele Noviello (imprenditore originario di Ercolano), il direttore dei lavori Angelo Viscido, il responsabile dello Sportello Unico per le attività Produttive nonché responsabile dell’Ufficio tecnico del Comune di Pollica, Domenico Giannella, l’ex soprintendente ai Beni Architettonici e Paesaggistici della Provincia di Salerno e Avellino Gennaro Miccio (attualmente alla guida del Segretariato regionale del Molise), l’attuale soprintendente di Salerno e Avellino Francesca Casule, il funzionario della Soprintendenza Vittorio Grieco, il funzionario del Parco Nazionale del Cilento Ernesto Alfano ed il direttore del Parco Nazionale Angelo De Vita.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.