Taste - Sapori Mediterranei

Biglietti falsi per il concerto di Tiziano Ferro: in 400 restano fuori

Tantissime fans in lacrime fuori al Palasele di Eboli: "Quasi 50 euro e poi..", contestata anche l'organizzazione all'entrata: "Solo 3 ingressi aperti, file assurde"

 
Quella che doveva essere un serata all’insegna del divertimento e della musica, si è trasformata in una serata di protesta per 400 persone rimaste fuori dai cancelli d’ingresso del Palasele di Eboli, nonostante fossero munite di ticket, per assistere al concerto del noto cantautore Tiziano Ferro, nella sua unica tappa salernitana dell’European Tour 2015. Sembrerebbe che circa 400 persone siano state truffate da varie agenzie e circuiti online, essendo che, una volta arrivati al botteghino, gli addetti al controllo hanno verificato che i biglietti erano falsi, nonostante i fan, in maggioranza giovani, avessero speso la cifra di 48 euro per averli.
Momenti di panico anche perchè la maggior parte di questi 400 fan che non sono riusciti ad assistere al concerto, erano arrivati ad Eboli con pullman organizzati, tramite agenzie.
I fan, in attesa di entrate già dalle 19, hanno risentito della poca organizzazione del Palasele, soprattutto per quanto riguarda gli ingressi, poco personale, solo 3 ingressi aperti, per un numero troppo alto di persone hanno portato a file e tempi d’attesa lunghissimi, in condizioni poco dignitose. In molti, infatti, si stanno lamentando tramite i social network, di aver vissuto una serata difficile.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.