Taste - Sapori Mediterranei

Bellizzi, pronto a spacciare hashish: arrestato Alessandro Abate

Dopo essere stato fermato in strada la perquisizione dei Carabinieri in casa: la convivente ha provato a disfarsi della droga mettendola in un calzino e lanciandolo dalla finestra

Nella tarda serata di ieri, poco prima della mezzanotte, a Bellizzi, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato Alessandro Abate, 25enne del posto, nella flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e deferito in stato di libertà, per concorso nella medesima tipologia di reato, la convivente 22enne P.D..

I militari, nel corso di uno specifico servizio predisposto dalla Compagnia di Battipaglia, hanno proceduto al controllo del giovane mentre sostava a piedi, da solo ed in atteggiamento sospetto, in via Roma di quel centro, trovandolo in possesso di 3 dosi di hashish, per un peso complessivo di 6 grammi.

La successiva perquisizione estesa presso la sua abitazione ha dato modo di rinvenire ulteriori 110 grammi della stessa sostanza, parte della quale già suddivisa in dosi, che la convivente ha cercato inutilmente di disfarsi lanciandola, nascosta all’interno di un calzino, da una finestra dell’appartamento all’atto dell’ingresso dei Carabinieri, ma che veniva subito recuperata da un militare opportunamente posizionato sul retro del palazzo.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso il suo domicilio in regime di arresti, in attesa di giudizio con rito direttissimo disposto per la mattinata odierna.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.