Taste - Sapori Mediterranei

Bellizzi,artificieri all’opera per disinnescare l’ordigno bellico-FOTO

L'ordigno è stato ritrovato nella giornata di ieri durante i lavori alla scuola media "Guarico"

Federica D'Ambro

Hanno cominciato l’intervento proprio in questi minuti gli artificieri per la bonifica dell’area in cui è stato ritrovato un ordigno bellico di piccole dimensioni durante i lavori di ristrutturazione della scuola media “Gaurico” di Bellizzi. L’istituto si trova a pochi passi dalla scuola superiore “Mattei” e l’edificio delle scuola elementare “Rodari” che questa mattina rimarranno chiusi, mentre gli altri plessi funzioneranno regolarmente con le proprie attività didattiche. Interdetta anche la circolazione sia pedonale che carrabile, sulle strade di accesso agli edifici di Piazza De Curtis e area mercato rionale. Il primo a darne notizia è stato il sindaco Mimmo Volpe, che ha subito provveduto ad evacuare per sicurezza tutto il personale e gli alunni della scuola. Durante la notte la protezione civile ha presidiato la zona e questa mattina alle 10 sono iniziate le operazione per disconnettere l’ordigno. Sul posto, quindi, gli artificieri, l’Esercito e i Carabinieri. La situazione è sotto controllo.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.