No Signal Service

Bella come il lunedì, Salernitana missione “colpaccio” a Crotone

Servirà un 11 "formato Arechi", quando si allontana da casa i granata cambiano volto, in Calabria per dare un segnale al campionato nelle gerarchie playoff. Ventura senza Dziczek e Cerci, in dubbio Jaroszynski dal primo

WE1_4679

L’Analisi

Non quella vista ad Ascoli, non quella che si allontana dall’Arechi, così la vuole Ventura e così sperano i tifosi granata che idealmente accompagnano la truppa in Calabria nelle acque dello squalo Crotone pronto a dire sì alla Serie A. Ai pitagorici manca davvero poco e la Salernitana vorrebbe rallentare il percorso avversario per dare un segnale al campionato, ricordare alle altre che i granata ci sono per i playoff. Con Jaroszynski a mezzo servizio, difficile che il polacco parta dal primo minuto, anche se Ventura ci ha sempre sorpreso con gli 11 iniziali la linea adottata in retroguardia dovrebbe essere questa. Si parte a quattro, davanti a Micai, Aya e Migliorini, terzini Cicerelli e Curcio (quest’ultimo in vantaggio su Lopez). A centrocampo altra linea a quattro, Lombardi e Kiyine rispettivamente a destra e sinistra, Akpa Akpro e Di Tacchio in mediana, in avanti ci sono Gondo e Djuric con l’ex Ternana pronto a dare supporto anche sulla trequarti, in una sorta di 4-2-3-1, tante variabili insomma legate alle posizioni. Il Crotone parte con la coppia Messias-Simy, qualità e quantità in mediana con Benali e Barberis, panchina per Armenteros, Maxi Lopez e il centrale Spolli.

Le Probabili Formazioni

CROTONE (3-5-2) – Cordaz, Curado, Marrone, Golemic; Gerbo, Benali, Barberis, Zanellato, Molina; Messias, Simy. A disp. Festa, Gigliotti, Mustacchio, Spolli, Armenteros, Gomelt, Maxi Lopez, Jankovic, Bellodi, Crociata, Mazzotta. All. Stroppa.

SALERNITANA (4-4-2) – Micai, Cicerelli, Aya, Migliorini, Curcio, Lombardi, Akpa Akpro, Di Tacchio, Kiyine, Gondo, Djuric. In panchina: Vannucchi, Russo, Billong,mJaroszynski, Heurtaux, Lopez, Karo, Capezzi, Galeotafiore, Maistro, Jallow, Giannetti. All. Ventura.

 

WE3_4174

La Giornata

PESCARA – FROSINONE h. 18.45 (Raisport, Dazn1)
Arbitro: DIONISI con Pescara: inedito; con Frosinone: 0 v, 0 n, 1 p
Assistenti: PAGLIARDINI – SCATRAGLI
IV: ILLUZZI

 

BENEVENTO – LIVORNO h. 21,00 (Dazn)
Arbitro: DI MARTINO con Benevento: 6 v, 0 n, 2 p; con Livorno: 1 v, 0 n, 2 p
Assistenti: CAPONE – VONO
IV: MAROTTA

 

CITTADELLA – ASCOLI (Dazn)
Arbitro: AURELIANO con Cittadella: 2 v, 4 n, 3 p; con Ascoli: 3 v, 1 n, 3 p
Assistenti: FIORE – RUGGIERI
IV: RICCI

 

CROTONE – SALERNITANA (Dazn)
Arbitro: PRONTERA con Crotone: 2 v, 1 n, 0 p; con Salernitana: 2 v, 0 n, 0 p
Assistenti: LOMBARDO – ZINGARELLI
IV: NATILLA

 

EMPOLI – VIRTUS ENTELLA (Dazn 1)
Arbitro: MARINELLI con Empoli: 3 v, 1 n, 1 p; con Virtus Entella: 2 v, 2 n, 3 p
Assistenti: PALERMO – LOMBARDI
IV: CUDINI

 

JUVE STABIA – CHIEVOVERONA (Dazn)
Arbitro: PEZZUTO con Juve Stabia: 1 v, 1 n, 0 p; con ChievoVerona: 1 v, 0 n, 1 p
Assistenti: AFFATATO – MARGANI
IV: CAMPLONE

 

PERUGIA – CREMONESE (Dazn)
Arbitro: MINELLI con Perugia: 3 v, 1 n, 6 p; con Cremonese: 5 v, 0 n, 0 p
Assistenti: SACCENTI – ROSSI M.
IV: BARONI

 

PISA – TRAPANI (Dazn)
Arbitro: ROBILOTTA con Pisa: 1 v, 3 n, 0 p; con Trapani: 0 v, 1 n, 5 p
Assistenti: MIELE – MARCHI
IV: MARINI

 

PORDENONE – COSENZA (Dazn)
Arbitro: MAGGIONI con Pordenone: 1 v, 1 n, 3 p; con Cosenza: 1 v, 1 n, 2 p
Assistenti: DI GIOIA – ANNALORO
IV: AMABILE

 

SPEZIA – VENEZIA (Dazn)
Arbitro: FOURNEAU con Spezia: 2 v, 2 n, 1 p; con Venezia: 4 v, 1 n, 2 p
Assistenti: ROBILOTTA – PAGNOTTA
IV: MONALDI

WE1_4877

I Numeri della B

13 / 12 Cremonese e Trapani sono le vere e proprie rivelazioni della Lega B 2019/20 post-ripresa: incluso il recupero di Ascoli, prima partita del finale di stagione disputata nel giugno 2020, la Cremonese sarebbe in testa alla Serie BKT con 13 punti nel carniere, seguita a 12 dai siciliani, Spezia e Crotone. Nel girone di ritorno grigiorossi e granata siciliani hanno ottenuto 22 punti in 15 partite e sarebbero none nella classifica generale della fase discendente del torneo.

3/5 Nelle gare del mese di giugno il capocannoniere è stato – 3 reti – lo spezzino Andrej Galabinov, in luglio primeggia – 5 gol segnati – il crotonese Simy.

2,54 Con l’avvento dei 5 cambi incremento dei gol con subentranti nelle 6 giornate disputate dalla ripartenza della Serie BKT 2019/20: 24 reti segnate da giocatori entrati a partita in corso in 61 partite, alla media di una rete ogni 2,54 incontri. Prima della pausa forzosa da subentranti erano arrivati 70 gol in 279 partite, uno ogni 3,98 match.

La classifica del girone di ritorno – 15 giornate giocate:

Benevento 31; Crotone 30; Spezia 29; Empoli, Frosinone 25; Salernitana 24; Cittadella, Pisa 23; Cremonese, Trapani 22; ChievoVerona, Pordenone 21; Venezia 19; Ascoli, Pescara, Virtus Entella 15; Cosenza, Juve Stabia, Perugia 14; Livorno 9.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.