Assistenza computer salerno e provincia

Battipaglia, seconda vittima dell’esplosione di lunedì

E' morta a Napoli la 36enne Maria Grazia Renis

Carmen Incisivo

Ancora una vittima dopo l’esplosione di Battipaglia di lunedì scorso che aveva coinvolto alcune case vacanze sul litorale, in zona Lido Lago, a causa di una fuga di gas. Stamattina all’ospedale Cardarelli di Napoli, è morta anche la signora Maria Grazia Renis, bresciana di 36 anni, investita dal l’incendio conseguente all’esplosione.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.