Taste - Sapori Mediterranei

Battipaglia, aggredisce moglie e assistente sociale in tribunale

Durante la causa per l'affidamento dei figli un 47enne battipagliese si è scagliato contro le donne

Nel corso di una causa per l’affidamento dei figli, D.L. 47enne battipagliese, ha perso la testa aggredendo verbalmente la moglie davanti al giudice per poi alzare le mani picchiando anche l’assistente sociale in aula al tribunale dei minorenni. Lo rivela il Mattino, oggi in edicola, l’uomo nella mattinata di ieri era davanti al Gup del Tribunale di Salerno Berni Canani ed è stato rinviato a giudizio. Le accuse per il 47enne sono di maltrattamenti e lesioni in famiglia, dovrà ripresentarsi davanti al giudice del Tribunale di Salerno il 14 luglio.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.