Scarpe per bambini - Millepiedi

Battesimo della Saggese Editori: “Ci rilanciamo da Salerno, con forza, uno schiaffo a chi si lamenta..”

L'editore Francesco Saggese a cuore aperto racconta la sua creatura e il suo staff: "Ho realizzato un sogno ma ora non mi fermo, riparto dal mio territorio e parlo anche alle istituzioni, aiutate chi ha voglia di far crescere le idee in questa città".

456CDEE6-D61B-4C51-97C0-A725EF7622C5
“Il primo di un lungo percorso che ho costruito col tempo, ne sono sicuro”. Così ha esordito Francesco Saggese, ideatore della Saggese Editori che ieri sera, “a Casa di Andrea” ha ideologicamente tagliato il nastro di partenza. Francesco Saggese, nella vita anche giornalista ha raccontato di come è nata l’idea di realizzare una casa editrice, un sogno che coltivava e voleva con forza realizzare nella sua Salerno. Con lui il relatore Davide Bottiglieri, l’autore del primo libro dal titolo “Signor Blu” ovvero Piero Bagnardi. Non potevano mancare editor e designer della Saggese Editori, rispettivamente Margherita Iuorio e Luca D’Argenio, compreso il referente della Tipografia Niccolò Farina, la squadra al completo capitanata proprio da Francesco Saggese. Durante la serata anche le letture dell’attore Guido Mastroianni.

804BE717-992A-43C6-B581-82D1D015BD02

“E’ una emozione indescrivibile, ho trovato tanti ostacoli nel mio percorso, tanta cattiveria, sono stato caparbio, volevo aprire questa casa editrice, fare il primo passo e non fermarmi - ha raccontato Francesco Saggese - ho trovato il mio team, ho tastato tante persone, ora come ora è una scelta che rifarei un altro milione di volte. Io devo dare uno schiaffo morale a chi si lamenta e chi non ha voglia di fare, io chiedo anche alle istituzioni di aiutare i giovani perchè qui Salerno è nostra e noi è qui che dobbiamo crescere e far crescere la nostra città. Buttarsi nel mondo dell’editoria adesso è una scommessa, devo ringraziare anche la mia famiglia che mi ha accompagnato con forza nelle mie scelte, l’imprenditoria bisogna farla con i piedi per terra, io sono consapevole delle mie idee. Punto di presentare la Saggese Edizioni alle fiere, non appena avremo più pubblicazioni”.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.