Taste - Sapori mediterranei

Baronissi, il “blitz” dei rifiuti

Multe ai trasgressori della differenziata e controlli a tappeto

admin

Proseguono i controlli e le sanzioni per l’errato conferimento dei rifiuti a Baronissi. Il comandante della Polizia Municipale, Francesco Tolino e il responsabile del settore ambiente del Comune, Valerio Ladalardo, hanno proceduto ad effettuare un serrato controllo presso le frazioni di Sava ed Orignano verificando numerose trasgressioni ed elevando una decina di sanzioni. Dal calendario di conferimento, il rifiuto da ritirare nel giorno del “blitz” era solamente il vetro. Accertata, invece, la presenza di rifiuti indifferenziati in via Berlinguer, via Trinità, via Fortunato, via Maggiore, via don Minzoni, via Pozzillo e via Convento. Individuati anche i trasgressori residenti in alcune vie. Multati anche gli amministratori di alcuni condomini di via Trinità e via Pozzillo. “Saremo inflessibili – assicura il sindaco Gianfranco Valiante – verso coloro che inquinano e danneggiano il nostro territorio con questa brutta consuetudine del sacchetto selvaggio. Quello dello sversamento di rifiuti fuori orario e fuori calendario non solo deturpa la città – sottolinea Valiante – ma rischia di aumentare anche i costi di gestione del servizio di raccolta. Abbiamo intrapreso tutte le azioni necessarie per debellare questa pratica, che non abbiamo alcuna intenzione di tollerare”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.