Scarpe per bambini - Millepiedi

Baronissi: grande attesa per il Carnevale

I carri e tante sorprese, dai “Pirati dei Caraibi” ad “Asterix e Obelix”

FOTO CARNEVALE BARONISSI 2
BARONISSI | Conto alla rovescia per il Gran Carnevale di Baronissi 2019 promosso dal Comune e finanziato dalla Regione – POC Campania 2014/2020. Si parte domenica 24 febbraio con un doppio appuntamento: dalle ore 10, in Villa comunale, balli di Carnevale e trucca bimbi, tradizionale volo della Colombina a cura del CAI e sfilata e presentazione dei carri allegorici lungo Corso Garibaldi e via Ferreria. Dieci i carri per questa ricca edizione carnevalesca.

L’associazione “Insieme Per” metterà in scena il carro “I Pirati dei caraibi, la vendetta di Salazar”; l’associazione Maria SS delle Grazie presenterà “Asterix e Obelix”; l’atmosfera del “far West”sarà protagonista del carro realizzato dall’Associazione Saragnano e contrade; “I mattoncini Lego” comporranno il carro allegorico promosso dall’Associazione Sant’Anna; “Ridateci la Gioconda” è la provocazione dell’Associazione Alvaa mentre Toto’ con “Onorevole..ma mi faccia il piacere” sarà portato in scena dall’Associazione Sogno e Realtà. “Toy Story il mondo dei giocattoli”è protagonista del carro dell’Associazione Madre Maria Pia Notari. L’Associazione Il Gabbiano realizzerà il carro… “La primavera del gabbiano” mentre la “Morte del carnevale” sarà curata dall’Associazione Madre Terra. Il gruppo Folk Alfonso Gatto curerà il tradizionale‘O Ntreccio. Dopo l’esordio del 24 febbraio, gli altri due appuntamenti in programma sono sabato 2 marzo dalle ore 18 con sfilata dei carri da piazza Mercato, via Dei Greci, via Ferreria e piazza Caduti di Nassirya con il Gran Ballo in Maschera a cura dell’Associazione Baronissi Insieme. Chiusura dell’evento martedì 5 marzo con i carri allegorici che coloreranno la città e l’accensione del fantoccio di Carnevale in Largo Ambrosoli.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.