Taste - Sapori Mediterranei

Baronissi: apre il centro Polifunzionale “Giulio Regeni” – FOTO

All'interno la sala comunale è intitolata a Giancarlo Siani

Apre il Centro Polifunzionale in Largo dell’Accoglienza a Baronissi, intitolato al ricercatore italiano scomparso in Egitto, Giulio Regeni. L’edificio è l’ex scuola elementare Capasimo di via Ferreria, ristrutturata e riqualificata con fondi Por Campania. L’edificio è stato interessato da interventi di recupero funzionale e di efficientamento energetico. Nei nuovi spazi sono stati trasferiti gli uffici dell’Azienda sociale consortile Valle dell’Irno; le altre aule saranno destinate ad associazioni sociali e culturali del territorio. La sala comunale è stata dedicata al giornalista ucciso dalla camorra Giancarlo Siani. La struttura è inoltre dotata di un ampio atrio d’ingresso con servizi amministrativi, accettazione, informazione e spazio attesa. “E’ una nuova struttura al servizio della cittadinanza sottratta all’abbandono – spiega il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante – stiamo rimuovendo ogni frammento di degrado trasformandolo in luoghi di bellezza e servizi per la città. Il centro sarà un prezioso punto di riferimento per le famiglie disagiate e persone con bisogni speciali e sarà inoltre destinato ad associazioni giovanili che operano sul territorio”. “Il Comune di Baronissi continua nel costante impegno nelle politiche sociali – conferma l’assessore Anna Petta – l’inaugurazione del centro polifunzionale “Regeni” conferma il nostro impegno sul versante della solidarietà e dell’associazionismo. E’ importante sottolineare il valore sociale  che la  nuova struttura riveste per la città, per erogare servizi alla collettività ma anche per promuovere momenti di aggregazione e socializzazione”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.