Taste - Sapori Mediterranei

Baronissi, approvato regolamento disciplina commercio su aree pubbliche

Lunedì 27 marzo, alle ore 20.30, in Aula Consiliare a Palazzo di Città, si terranno gli stati generali del commercio, attraverso un confronto tra operatori del territorio e amministratori.

Francesco Pecoraro

Il Consiglio comunale di Baronissi ha approvato il nuovo Regolamento per la disciplina del commercio su aree pubbliche. Gli interventi più importanti riguardano il mercato settimanale, l’individuazione di aree da destinare a chioschi nei parchi cittadini, la regolamentazione degli stalli per posteggi fuori mercato. È stato inoltre regolamentato l’iter organizzativo della partecipazione a eventi religiosi e feste cittadine per gli ambulanti itineranti. La novità più importante riguarda il mercato: oltre al consueto appuntamento settimanale del giovedì, il nuovo regolamento prevede l’istituzione di un mercato bisettimanale in piazza Mercato (martedì e sabato) riservato esclusivamente alla vendita di prodotti alimentari, fiori e piante. Inoltre, saranno previsti e messi a bando l’installazione di chioschi in tutti i parchi della città. Disciplinata con regole più chiare la partecipazione degli ambulanti itineranti a fiere e feste religiose: SUAP e Polizia municipale individueranno parcheggi e della tipologia per ogni singola fiera, attraverso bandi per l’assegnazione dei posteggi. “Il nuovo regolamento rappresenta uno strumento legislativo complesso e articolato – spiega il sindaco Gianfranco Valiante – di cui la nostra città non poteva fare a meno. Puntiamo a migliorare l’attrattività dei mercati e più in generale del sistema, favorendo la realizzazione di una rete commerciale su aree pubbliche per migliorare lo standard qualitativo dei servizi al consumatore”. “Stiamo lavorando per rivitalizzare il commercio cittadino e contrastare ogni forma di abusivismo – precisa l’assessore alle attività produttive Serafino De Salvo – il nuovo regolamento fissa regole precise per dare decoro e dignità a operatori che hanno il diritto di poter lavorare rispettando norme e regole. Più in generale, il nostro impegno è di rendere Baronissi una città attrattiva, per rilanciare l’economia del territorio”. Intanto, lunedì 27 marzo, alle ore 20.30, in Aula Consiliare a Palazzo di Città, si terranno gli stati generali del commercio, attraverso un confronto tra operatori del territorio e amministratori.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.