Richiedi la tua pubblicità

Baronissi, 1 anno e 7 mesi di reclusione per un pregiudicato 47enne

L'uomo è stato trovato in possesso di documenti falsi, mentre tentava di versare la somma di 3 mila euro su un contocorrente

Federica D'Ambro

Documenti falsi per un pregiudicato 47enne, arrestato ieri dai carabinieri di Baronissi. A seguito di un controllo è stato tratto in arresto per possesso di documenti di identificazione falsi un pregiudicato 47enne di Castelvolturno, che, nell’ufficio postale, stava tentando di versare un assegno dell’importo di tremila euro su un contocorrente già acceso utilizzando una carta d’identità falsa. Il pregiudicato è stato deferito anche per i reati di ricettazione, sostituzione di persona e falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sull’identità. L’arrestato è stato giudicato con rito direttissimo e condannato alla pena di un anno e 7 mesi reclusione.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.