Assistenza computer salerno e provincia

Bancarotta fraudolenta e ricettazione: 7 anni a Ignazio Annunziata

L'uomo, originario di Campobasso, da anni viveva ad Olevano sul Tusciano

Nel pomeriggio di ieri, ad Olevano sul Tusciano, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto Ignazio Annunziata, 63enne originario della provincia di Campobasso, da anni domiciliato nel Comune Picentino, dovendo scontare la pena complessiva di 7 anni di reclusione, e 670 €uro di multa, per:

  • ricettazione, commessa ad Avellino nell’ottobre 2002;

  • esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose e sulle persone, commesso a Campobasso il 25 novembre 2003;

  • minaccia continuata, commessa a Campobasso il 7 e l’8 marzo 2004,

  • bancarotta fraudolenta, commessa sempre a Campobasso il 4 dicembre 2007.

Espletate le formalità di rito, Ignazio Annunziata è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.