Assistenza computer salerno e provincia

Bimba di 9 anni rimane incastrata nel balcone di casa

Tempestivo l'intervento dei Vigili del Fuoco che l'hanno trasportata al Ruggi

Federica D'Ambro

Una domenica preoccupante per una famiglia di Macchia a Montecorvino Rovella, dove una bambina di 9 anni è rimasta incastrata, mentre stava giocando, con la gamba nella ringhiera del balcone di casa. La bambina nel tentativo di liberarsi si è anche tagliata tant’è che i genitori, ovviamente spaventati, hanno subito allertato il 118, in vista di una copiosa emorragia. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e i volanti del Vopi. Grazie al loro intervento sono riusciti a liberare la bimba, che è stata trasportata immediatamente con il medico del Saut all’ ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno e portata in sala operatoria. Per fortuna la bambina non ha riportato gravi ferite e adesso sta bene.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.