Taste - Sapori Mediterranei

Babygang semina il panico nel centro di Salerno, è allarme sicurezza tra i commercianti

Furti, calci, pugni contro le vetrine dei negozi e immondizia scaraventata nelle botteghe commerciali per sfregio, i commercianti hanno paura e chiedono maggiori controlli da parte delle forze dell'ordine

Federica D'Ambro

Una banda di giovani, tra i quali minorenni e ragazze, da diversi mesi si divertono a prendere di mira i negozi dei commercianti nel centro di Salerno. Furti, calci, pugni contro le vetrine dei negozi e immondizia scaraventata nelle botteghe commerciali per sfregio. L’allarme lo lanciano i commercianti che chiedono maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, L’ultima visita del gruppo di giovani molesti è avvenuta mercoledì sera in una nota rivendita di scarpe e pantofole di via Roma che da settimane è nel mirino delle vessazioni dei vandali. Sul caso stanno indagando i carabinieri, la baby gang non è stata ancora identificata.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.