Assistenza computer salerno e provincia

Baby banda in azione, ladri a 7 anni: bottino di giocattoli

I bambini si sono intrufolati all'interno del Patronato per portare via i giocattoli destinati ai loro coetanei nei Paesi in guerra raccolti nei giorni scorsi da varie associazioni cittadine e lasciati lì in attesa di essere inviati ai piccoli sfortunati

Federica D'Ambro

Ladri in azione all’interno degli uffici del Patronato di Eboli, tra piazza della Repubblica e via Matteotti. Questa volta i ladri, una gang composta da otto persone, erano tutti bambini, di età compresa tra i sette e gli undici anni. Su otto solo uno era italiano, il restante tutti rumeni residenti nel centro storico della città e nella zona Paterno. Il motivo di questo furto? Portare via i giocattoli destinati ai loro coetanei nei Paesi in guerra raccolti nei giorni scorsi da varie associazioni cittadine e lasciati lì in attesa di essere inviati ai piccoli sfortunati. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i bambini hanno aspettato l’ora di pranzo per intrufolarsi nella struttura rompendo uno dei vetri delle finestre. Visto l’orario non sono passati inosservati e le forze dell’ordine hanno agito subito.

I militari intervenuti sul posto hanno bloccato e identificato i minorenni, ma vista la giovane età non hanno potuto far altro che riaffidarli ai loro genitori.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.