Taste - Sapori mediterranei

Autismo, progetto a Salerno: “La classe come rinforzo naturale..”

Giovedì 24 ottobre, alle ore 9.30, presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno, il Vicesindaco di Salerno Eva Avossa e l’Associazione “Autismo: chi si ferma è perduto” presentano il progetto “Autismo: la classe va a canestro”, giunto ormai alla Quarta edizione (dodici le classi partecipanti nell’ultima edizione). Progetto che vede la classe come rinforzo naturale per l’autismo .

La presentazione

Al progetto parteciperanno, in continuità con gli anni precedenti, la Scuola Media “Torquato Tasso”, la Scuola Media “Monterisi”, IC “Gennaro Barra – Posidonia – Tafuri”, I.P.S.E.O.A. “Roberto Virtuoso”, Istituto Professionale Nautico “Giovanni XXIII”, VIII Circolo DON MILANI, Ist.Professionale per l’agricoltura – Profagri.

L’intento è di istituzionalizzare il percorso nelle diverse scuole di ogni ordine e grado al fine di facilitare l’inclusione. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Salerno e dell’Asl di Salerno.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.