Taste - Sapori Mediterranei

Assenteismo, la Magistratura indaga sui primari del Ruggi

Alcuni sanitari rischierebbero fino a 3 mesi di sospensione per il perpetuato assenteismo

admin

Secondo quanto riporta il quotidiano La Città, alcuni sanitari dell’Azienda ospedaliera “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” potrebbero incorrere in una sospensione fino a tre mesi, in seguito allo scandalo relativo all’assenteismo. In tutto, sarebbero circa 10 i dirigenti finiti sotto la lente d’ingrandimento della magistratura, che sta cercando di ottenere delucidazioni circa le responsabilità del reteirato assenteismo nei reparti. Per i dirigenti le sanzioni applicabili sono diverse da quelle previste per gli impiegati: per le inottemperanze più gravi si rischia una sospensione fino a tre mesi. Anche i primari delle strutture in cui sono stati smascherati gli assenteisti dovranno presentare delle testimonianze alla commissione, che poi saranno valutate per escludere qualsiasi coinvolgimento.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.