Taste - Sapori Mediterranei

Assenteismo al Ruggi, scattano nuovi 25 avvisi di garanzia

Il processo si svolgerà il prossimo ottobre nell'aula bunker del carcere di Fuorni

Federica D'Ambro

Scattano altri 25 avvisi di garanzia nell’ambito della mega inchiesta sull’assenteismo al Ruggi d’Aragona. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, l’avviso di conclusione delle indagini è stato notificato nei giorni scorsi agli indagati, dipendenti dell’azienda ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, accusati tutti di false attestazioni o certificazioni per aver effettuato la timbratura del badge al posto di altri colleghi certificandone così falsamente la loro presenza in azienda.

Il processo si svolgerà il prossimo ottobre nell’aula bunker del carcere di Fuorni. L’unica a poter ospitare un numero elevato di imputati, infatti dinanzi ai giudici si apriranno due processi per 68 e 84 imputati.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.