Taste - Sapori Mediterranei

Assenteismo al Ruggi, Cicalese minacciato per “aver parlato” – FOTO

FOTOGALLERY - Infatti l'azienda ospedaliera, ha incitato al sindacalista nel chiedere il trasferimento presso un ospedale di Napoli

Federica D'Ambro

In sindacalista, Giuseppe Cicalese, aveva denunciato alla finanza le varie situazioni di assenteismo al Ruggi d’Aragona, con testimonianze che avevano fatto partire l’indagine. Fino ad ora, grazie a questa collaborazione, le forze dell’ordine sono riuscite a sospendere 6 persone, mentre 850 posizioni sono ancora sotto indagine.
Collaborare con la giustizia per Cicalese non ha portato solo del bene, infatti, negli ultimi mesi, ha raccontato di diverse minacce subite dopo lo scandalo. Secondo quanto dichiara al quotidiano Il Mattino, nelle ultime settimane è stato avvicinato da sconosciuti che lo hanno minacciato di possibili aggressioni fisiche.
Di fatto l’azienda ospedaliera ha invitato il sindacalista a chiedere il trasferimento presso un ospedale di Napoli.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.