Taste - Sapori Mediterranei

Asl Salerno prima azienda in Campania ad aver somministrato più vaccini

Avviate le vaccinazioni anche al centro Anffas, in totale superate con il Ruggi le 280mila vaccinazioni

L’Asl di Salerno è la prima azienda sanitaria in Regione Campania ad aver somministrato più vaccini.

A dichiararlo il direttore generale Mario Iervolino nel corso di un incontro in remoto proprio sulle vaccinazioni a cui hanno preso parte oltre a Iervolino, il prefetto Francesco Russo e i sindacati di categoria. ” In totale , ha detto il manager Iervolino, fino ad ora abbiamo effettuato 154.000 vaccinazioni e delle 33.000 fatte al Ruggi, 28.000 sono sempre dell’ Asl il che porta ad un totale di 282 .000 vaccinazioni. Al centro della riunione la richiesta dei sindacati di vaccinare al più presto tutti i fragili e i non deambulanti. La richiesta è stata accolta dal prefetto Russo e dal direttore generale Iervolino.

Avviate le vaccinazioni al centro Anffas

ll progetto che ha portato alla vaccinazione dei pazienti dializzati direttamente nei centri di cura nel week end di Pasqua ha fatto registrare una grande partecipazione, premiando la felice intuizione dell’Asl Salerno.
L’attività, peraltro, è tuttora in corso, per assicurare la somministrazione a tutti i pazienti che si recano presso i centri di dialisi ospedalieri e convenzionati a cadenza prestabilita. Sulla scia di tale progetto, ANFASS in collaborazione con l’Asl Salerno ha avviato questa mattina le vaccinazioni per i pazienti con disabilità in cura/trattamento presso le loro strutture.

L’Asl Salerno informa che le altre strutture (che hanno in carico pazienti disabili/fragili) operanti in provincia di Salerno intenzionate a vaccinare direttamente i loro assistiti possono inviare richiesta all’Azienda Sanitaria per definire insieme tempistiche e modalità. Con tale iniziativa l’Asl intende facilitare l’accesso alla vaccinazione a tali pazienti, facendo in modo che essi possano fruirne nei punti stessi di accesso alle cure, secondo tempistiche e percorsi già attuati e consolidati, evitando il disagio di attese e trasferimenti.



Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da A Salerno (@asalerno.it)

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.