Assistenza computer salerno e provincia

Aser, protesta a Palazzo Sant’Agostino

I lavoratori: "Non mantenute le promesse"

Federica D'Ambro

Nuovo stop nella vicenda del ricollocamento dei 34 ex lavoratori dell’ormai fallita Aser. Questa mattina nuove proteste a Palazzo Sant’Agostino di Salerno. La dirigente del settore finanziario, Marina Fronda, qualche giorno fa ha scritto una lettera al presidente della Provincia, Giuseppe Canfora e a quello della società provinciale Ecoambiente, Mario Capo, per manifestare la non condivisione del piano di ricollocazione sottoscritto il 15 maggio. Nella lettera la dirigente provinciale ha rilevato delle differenze tra il piano industriale e quello di ricollocazione, sottolineando l’aumento di tre unità lavorative. Inoltre, negli ultimi cinque anni aumenta la tariffa sui rifiuti. Gli ex lavoratori sono scesi in strada per protestare: “E’ il solito problema politico- hanno detto i lavoratori in presidio davanti a Palazzo Sant’Agostino -. Dopo dieci giorni, nonostante ci fosse un accordo firmato, un piano industriale ed anche la copertura economica, le promesse della politica non sono state mantenute. Calpestano la nostra dignità di lavoratori ed i nostri diritti”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.