Taste - Sapori Mediterranei

Arriva a Salerno lo “street control” per multare le auto in doppia fila

Si tratta di una piccola telecamera impostata sulle auto dei vigili urbani per effettuare in tempo reale un controllo sulle vetture in doppia fila

Federica D'Ambro

Arriva oggi a Salerno, la tecnologia “street control”, una speciale telecamera dotata di un software appositamente studiato, che permetterà agli uomini della polizia municipale di effettuare in tempo reale un monitoraggio sulle auto parcheggiate in doppia fila e di identificare i numeri di targa dei trasgressori, che si vedranno arrivare una bella contravvenzione quasi in diretta. Un sistema che è già in uso in diverse città italiane, tra cui Roma, Bari, Palermo.
Come rivela il quotidiano La Città, gli agenti della polizia municipale avranno in dotazione due delle sofisticate apparecchiature. In poche parole gli agenti, grazie a questa tecnologia, non avranno più bisogno di fermarsi, scendere dall’auto, scrivere la contravvenzione e apporla sul lunotto. Basterà che lo “street control” inquadri la targa e sul computer collegato al sistema, in dotazione agli agenti, appariranno tutte le notizie necessarie: il sistema infatti è in grado di mostrare in tempo reale, grazie alla targa, tutti i dati sensibili della vettura: bollo, assicurazione, revisione, punteggio patente del guidatore e eventuali precedenti infrazioni dello stesso o peggio ancora, furti.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.