Aggredisce la moglie con calci e pugni, fermato 35enne

Il fatto è accaduto a Nocera Inferiore , l'uomo è ai domiciliari

admin

417

Interventi di controllo nella giornata di ieri nell’agro Nocerino:
I carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno effettuato due arresti.
Uno a Scafati del pregiudicato trentaquatrenne Carmine Cerbone (già noto alle forze dell’ordine nda) per evasione
e l’arresto a Nocera Superiore di un trentacinquenne per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia ai danni della propria consorte.
La donna aveva chiamato il 112 , i militari sono prontamente intervenuti bloccando l’uomo che aveva aggredito la moglie con calci e pugni alla presenza dei figli minori.
Il trentacinquenne in seguito è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti

I commenti sono disabilitati.