Taste - Sapori mediterranei

Armi illegali nascoste in un casolare: arrestato 61enne

Un bracciante agricolo del posto nonché guardia volontaria venatoria. Il ritrovamento in un casolare lontano dalla sua abitazione

Federica D'Ambro

WhatsApp Image 2019-06-28 at 17.31.49 (1)

MONTECORVINO ROVELLA. I carabinieri della stazione di Montecorvino Rovella, nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto un uomo, del posto, per detenzione illegale di arma da fuoco. Questa mattina si è svolta la convalida dell’arresto. L’uomo, P.G., queste le sue iniziali, classe 1958, è stato trovato in possesso di alcune armi da fuoco fabbricate artigianalmente e quindi illegali. L’uomo è un bracciante agricolo di Montecorvino Rovella, nonché guardia volontaria venatoria, è stato trovato in possesso di armi illegali nascoste all’interno di buste di plastica scure, ritrovate in un casolare, non poco distante dalla sua abitazione. Con l’accusa di detenzione di armi illegali, il 61enne è stato tratto in arresto. Le forze dell’ordine hanno chiesto la  revoca del titolo di polizia, il sequestro di tutte le armi in suo possesso e la revoca del titolo di guardia volontaria venatoria.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.