Taste - Sapori Mediterranei

Armi e sostanze stupefacenti, sequestrato il bottino di un 46enne

L'uomo, di Angri, deteneva nella sua abitazione cocaina, marijuana e un'arma da fuoco illegale

admin

Nell’ambito dei servizi volti alla prevenzione e repressione di traffici illeciti connessi allo spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, i Finanzieri della Compagnia di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto un soggetto residente in Angri, trovato in possesso di una consistente quantità di sostanza stupefacente, nonché armi e munizioni detenute illegalmente. I militari, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita nel Comune di Angri, sorprendevano tale G.L., incensurato di 46 anni, in possesso di 500 grammi di marijuana, 75 grammi di hashish, 20 grammi di cocaina e 20 grammi di sostanza da taglio, ben occultati, pronti per essere ceduti ad assuntori. Nell’ambito dell’operazione di servizio, è stato sequestrato il materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi, quali un bilancino di precisione, un coltello a serramanico intriso di sostanza stupefacente, nonché una scimitarra con lama di 27 centimetri. Sono stati rinvenuti, inoltre, una carabina modello “Flobert”, calibro 9, e 55 cartucce, illecitamente detenute. La sostanza stupefacente sequestrata, di ottima qualità, immessa sul mercato, al dettaglio avrebbe fruttato oltre 5.000 euro. Il responsabile, su direttive verbali del magistrato procedente, è agli arresti domiciliari.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.