Taste - Sapori mediterranei

Anziano imbocca autostrada contromano dopo l’uscita di Buonabitacolo

Incidente mortale sull'A2, nell'altra auto una famiglia che viaggiava verso Reggio Calabria.

uscita autostrada buonabitacolo padula

Sangue sull’A2, impatto frontale in tarda mattinata sull’autostrada poco dopo lo svincolo Padula-Buonabitacolo. Secondo l’ultima ricostruzione un’auto ha imboccato l’autostrada del Mediterraneo contromano, andando in direzione Nord, verso lo svincolo di Sala Consilina ma nell’altra parte della carreggiata, lì dove si proseguiva verso la zona Sud della provincia. L’impatto è stato violento tra una Fiat Punto e una Audi che viaggiava in direzione corretta.

Alla guida dell’auto in contromano un anziano di Scafati, probabilmente solo dopo alcuni chilometri si è reso conto di viaggiare nel senso opposto ma era troppo tardi. L’uomo dopo lo scontro ha perso la vita, a bordo dell’altra vettura una famiglia, cinque persone, tutti feriti, trasportati dai sanitari del 118 all’ospedale di Polla. I medici sono arrivati sul posto, per l’ottantenne di Scafati non c’è stato nulla da fare, il corpo dell’uomo è stato estratto dai Vigili del Fuoco di Sala Consilina proprio perchè l’auto aveva terminato la sua corsa contro il guardrail, l’auto letteralmente distrutta e l’uomo non è sopravvissuto all’impatto.

Sul posto anche gli operatori dell’Anas, hanno lavorato per ripristinare la carreggiata e favorire nuovamente il traffico in direzione Nord, traffico chiuso per quel tratto di strada consentendo l’uscita proprio a Buonabitacolo. A ricostruire l’incidente la Polizia Stradale di Sala Consilina.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.