No Signal Service

Antonello De Rosa e Chiara Natella nel segno della gratuità

Teatro natalizio nel cuore del centro storico senza alcun compenso e senza sponsor

Pasquale Petrosino

20191214_193810
Quando le forze si uniscono senza alcun tornaconto, l’esperienza diviene più intensa e fruttuosa. E’ il caso di questo fine settimana iniziato con grandissimo successo di pubblico per il teatro itinerante di Scena Teatro. Il “racconto del natale” attraverso il Teatro, messo in opera dal regista e attore Antonello De Rosa e Chiara Natella, ha preso vita in due punti nevralgici della città salernitana, all’interno del presepe ligneo monumentale del maestro Carotenuto e nelle stanze del museo Peppe Natella.

Sabato è stata la volta di alcuni attori adulti diretti da De Rosa che all’interno del presepe monumentale di Carotenuto hanno dato vita alla tradizione natalizia, usando la lingua partenopea, grandissimi momenti di commozione hanno animato gli animi dei presenti. Domenica, ad esibirsi all’interno del museo Peppe Natella, sono stati i bambini di Scena Teatro che attraverso un percorso articolato in più punti del museo, hanno raccontato la leggenda del natale.

Un grandissimo successo quello appena trascorso a significare che spesso dietro la buona cultura e le buone iniziative non c’è alcuna ricompensa, come in questo caso. De Rosa e Natella scendono in campo per raccontare il natale in occasione delle Luci D’artista, ma non rientrano nel cartellone cittadino, questo vuol dire che è stata messa in opera una diffusione teatrale e culturale totalmente gratuita senza percepire alcun compenso o rimborso da comune e o altri sponsor.

Grandissimo lavoro di De Rosa e Chiara Natella a favore della città e per la città stessa che tanto amano, dove risuona davvero l’eco natalizio del “c’è più gioia nel dare che nel ricevere”.

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.