Assistenza computer salerno e provincia

Antimafia nell’operazione Porta Ovest: sequestro sulla Tecnis

Decreto anche su 9 persone, diversi amministratori e rappresentanti legali pro-tempore della ditta Tecnis e della subappaltatrice, la Ssi Srl

Nella mattinata, a Catania, Cosenza, Roma, Napoli e Brindisi, il perosnale della Dia di Salerno ha eseguito un decreto di sequestro preventivo equivalente, emesso dal Gip del Tribunale di Salerno nell’ambito dell’operazione denominata Porta Ovest, nei confronti di 9 persone, diversi amministratori e legali rappresentanti pro-tempore della Tecnis Spa e quelli, di fatto ovvero di diritto, della ditta Ssi Srl. Ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di malversazione a danno dello Stato e indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato.

Disposto quindi il sequestro preventivo di danaro, rapporti di credito, partecipazioni societarie, beni immobili e beni mobili registrati nonchè delle società Tecnis e Ssi per un valore complessivo di 31 milioni di euro, ritenendo la somma prevento delle attività illecite riferite alle due fattispecie di reato descritte.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.